Redazione ADISI (adisi) wrote,
Redazione ADISI
adisi

Annuncio sicurezza Melani - Falsi operatori Microsoft

fonte Melani

Chiamate di truffatori, che si fanno passare per il Servizio di supporto di Microsoft

La Centrale d’annuncio e d’analisi per la sicurezza dell’informazione MELANI è stata informata da diverse imprese che negli ultimi giorni esse sono state contattate telefonicamente da persone che si sono identificate come impiegati di Microsoft. Lo scopo delle chiamate è quello di convincere la potenziale vittima a eseguire delle manipolazioni sul proprio computer, in modo da scaricare codici nocivi o visitare pagine web infettate. I criminali tentano quindi di procurarsi un accesso remoto sul computer dell’impresa.

 Ultimamente vi è stato un aumento in Svizzera e all'estero di chiamate da parte di truffatori che pretendono essere degli impiegati di Microsoft. Essi parlano praticamente sempre inglese, e dicono di provenire da Stati Uniti, Inghilterra o Australia, lasciando come contatto un numero telefonico proveniente da uno di questi Paesi. In diversi casi la persona al telefono racconta che Microsoft ha ricevuto dei messaggi d'errore dal computer della ditta. Lo scopo delle chiamate è quello di convincere la potenziale vittima a eseguire delle manipolazioni sul proprio computer, in modo da scaricare codici nocivi, visitare pagine web infettate o procurare un accesso remoto sul sistema Windows. Il tutto è realizzato facendo credere che si tratti di una soluzione di Microsoft per risolvere un problema informatico. La scelta delle vittime sembra essere casuale.

continua
Tags: melani, microsoft, sicurezza, truffa
Subscribe
Comments for this post were disabled by the author